Spagna by Viaggiatore.net  
 
  Viaggi Spagna, Hotel Spagna, Madrid, Barcellona, Voli Spagna - by Viaggiatore


Spagna
Quando andare
Mappa Spagna
   
Video Spagna
   
Voli Spagna
Traghetti Spagna
   
Madrid
Barcellona
Granada
Siviglia
Valencia
   
Baleari
Canarie
Costa del Sol
Galizia
Paesi Baschi
Andalusia
   
Cose da Fare
Cammino di Santiago
Luoghi di Don Chisciotte
Itinerari Andalusia
Itinerari Alicante
Pamplona e San Fermin
Windsurf a Tarifa
   
Shopping
Racconti di viaggio
La cucina spagnola
Eventi e festival
   
Hotel Spagna
Alloggi economici
Case vacanza

Cerca hotel in Spagna





Google
   
  web
  spagna.com

Barcellona



Elegante città affacciata sul mediterraneo, Barcellona, dal punto di visto storico, linguistico e culturale si distacca notevolmente dal resto della Spagna.

La Catalogna, la regione di cui Barcellona è capitale, gode oggi di una forte autonomia poltica. Molti abitanti di Barcellona non si considerano spagnoli ma catalani e parlano prevalentemente il catalano, che è lingua ufficiale.

Barcellona è anche la città più ricca, più intraprendente e più cosmopolita di tutta la penisola iberica. E' gelosa e orgogogliosa delle proprie tradizioni ma sempre ospitale, aperta alle culture del mondo e agli scambi commerciali.



Barcellona, luoghi d'interesse


Fino alla fine del secolo scorso la città di Barcellona era compresa nell'area oggi conosciuta come Ciutat Vella, delimitata dal Barrio Gotico, da La Ribera, Las Ramblas e El Raval.

Il Barrio Gotico è il cuore della Barcellona medievale, un tempo circondato da mura. E' il nucleo più antico della città, con la bella cattedrale circondata da stradine, piccole piazze ombreggiate e una folla multicolore. E' ancora oggi il centro storico e politico di Barcellona. Nella Plaza Sant Jaume si trova il municipio e il Palau de la Generalitat.

La Ribera è caratterizzata da un intrico di stradine medievali e da nobili palazzi che rivelano la prosperità commerciale della città durante i secoli XIII-XV e che oggi ospitano importanti istituzioni culturali come il Museu Picasso. Qui si trova anche la più bella chiesa di Barcellona: Santa Maria del Mar. Un altro splendido edificio è il Palau de la Musica Catalana, di gusto modernista.

Le Ramblas di Barcellona sono celebri per lo spettacolo di luci e vitalità che offrono sette giorni su sette, 24 ore al giorno. Da Plaza Catalunya fino al Monumento di Colombo, situato al porto, è tutto un susseguirsi di caffè, pub, locali, negozi, passando per il mercato della Boquerìa, il Palau de la Virreina, la Plaza Real e il Centre d'Art Santa Monica. Nell'adiacente quartiere di El Raval troviamo la chiesa romanica di Sant Pau del Camp, il Palau Guell di Gaudì e il Centro di Cultura e Arte Contemporanea.

La Barceloneta è il tradizionale quartiere dei pescatori e dei marinai, famoso per i suoi numerosi ristorantini di pesce. Qui vicino si trova anche la bella e pulita spiaggia di Barcellona, luogo ideale per risposarsi al sole o svolgere attività sportive.

Al di fuori della città vecchia, Barcellona è impreziosita dalle audaci opere del celebre architetto Gaudì che contribuiscono a donare alla città un tocco di raffinata fantasia. Attorno al Paseo de Gracia e ai suoi splendidi palazzi modernisti, dalle bizzare invenzioni di Gaudì al neoclassicismo di Bofill, da Mirò all'africanismo di Barcelò si sviluppa l'affascinante ed eccentrica Barcellona moderna e contemporanea.

Le opere di Gaudì, per la loro assoluta particolarità, continuano ad attrarre turisti da ogni parte del mondo. Di seguito indichiamo soltanto le più note: la Sagrada Familia, Casa Milà, Park GŁell, Torre Bellesguard, Casa Calvet, Colegi de les Teresianes, Pavellons de la Finca GŁell, Casa Batllò, Casa Vicens.

L'Eixample, l'area di sviluppo della città a partire dal 1860, dopo la distruzione delle mura medievali, ideata dall'ingegnere Ildefons Cerdà con gusto modernista, è il miglior esempio di progettazione urbana in Europa. Oggi costituisce il vero centro cittadino, con i suoi monumenti modernisti, quali il Quadrat d'Or, il Passeig de Sant Joan, l'Avinguda Diagonal e la Ronda de Sant Pere. Il Quadrat d'Or è un autentico museo all'aperto, con opere di Anton Gaudì, Domenech i Montaner e Puig i Cadafalch.

Link Barcellona


» Guida di Barcellona
» Voli Barcellona
» Hotel Barcellona
» Appartamenti Barcellona









 
 
Viaggiatore.net Amsterdam Berlino Baleari Barcellona Bretagna Canarie Caraibi Costa Azzurra Croazia Dublino Edimburgo Firenze Francia Grecia Inghilterra Irlanda Italia Lisbona Londra Madrid Marsiglia Monaco Mediterraneo New York Normandia Olanda Parigi Porquerolles Praga Roma Santorini Scozia Sicilia Spagna Stoccolma Thailandia Venezia ... e altre destinazioni